La Mobilità Elettrica: una vera rivoluzione per le nostre città …

Colonnina di Ricarica Auto Elettrica in Cantina a Spongano …
2 Agosto 2018
Stazioni di Servizio: pronte le prime Colonnine di Ricarica Auto Elettriche …
22 Agosto 2018
Show all

La Mobilità Elettrica: una vera rivoluzione per le nostre città che vivono sempre più ai limiti e non sbaglieremo se dicessimo oltre i limiti della vivibilità se consideriamo l’inquinamento da Biossido di Carbonio e dai rumori.

La Mobilità Elettrica o in generale la Mobilità Sostenibile è un diritto umano e ha a che fare con uno dei fondamenti dell’umanità cioè

Muoversi liberamente senza vincoli e senza recare danno agli altri, ecco la Mobilità Sostenibile

Assistiamo negli ultimi decenni a forti cambiamenti nelle nostre città o aree metropolitane che, grazie allo sviluppo di nuove tecnologie ha permesso alle popolazioni di approcciare nuovi opzioni per viaggiare nel corto raggio: un esempio è rappresentato dall’ultimo chilometro tra la fermata della metropolitana e la propria abitazione.

Giocano un ruolo importante nella Mobilità Sostenibile a zero impatto ambientale e nell’effettuare l’ultimo chilometro, mezzi come le biciclette e scooter elettrici che sono modalità di trasporto personale in forte crescita. Ma nello sviluppo di queste nuove tecnologie di Mobilità Sostenibile e Mobilità Elettrica vengono richieste alle città nuove regole della strada perché è una loro diretta responsabilità salvaguardare la sicurezza ed il benessere dei propri cittadini che usano le strade e i marciapiedi.

Non è assolutamente facile attuare questa evoluzione: ogni qualvolta appare qualcosa di “Nuovo” nelle nostre strade, compreso nuove tecnologie per muoversi a Zero impatto ambientale, ecco venir messo in discussione lo “Status Quo” e vedersi additati dai più che consideravano l’auto la soluzione più valida per il trasporto locale.

Ma il mondo cambia con la Mobilità Sostenibile

e di conseguenza anche le abitudine sono destinate a cambiare non solo come mero fattore evolutivo, ma soprattutto di forte necessità dell’uomo di vivere in un mondo migliore e meno inquinato. Tanto è vero ciò che in molte città del mondo, oltre che in talune Italiane, la bicicletta è stata accettata come una tecnologia molto utile a venire incontro ai fattori di inquinamento da CO2 e città come Washington in USA vedranno aumenti a due cifre nei prossimi anni nella Mobilità Elettrica soprattutto per le Biciclette e Scooter Elettrici.

Solo 13 anni fa il Car Sharing aveva destato scetticismo nella popolazione di tante città come la stessa Washington per il fatto che lo spazio pubblico venisse utilizzato per attività di società private che offrivano il servizio di auto condivisa; la cosa però evidente che non consideravano è che lo spazio pubblico era già utilizzato dai privati fin dall’inizio delle nostre città, basti pensare ai taxi, cavallo e calesse, tram e ovviamente l’automobile di proprietà privata tanto sovvenzionata dagli inizi del 1900 per la rapida diffusione in massa.

Ma le cose stanno cambiando molto velocemente: una rapida occhiata in Olanda ci mostra subito come il numero di persone che adottano la Mobilità Sostenibile come le Biciclette e Scooter Elettrici superano quello di persone che utilizzano le auto private a combustione.

La Mobilità Sostenibile … Dobbiamo abituarci, è la normalità!

Nel nostro paese si deve fare ancora molto per adeguare lo spazio pubblico alle nuove tecnologie e modalità nel muoversi: creare nuove infrastrutture fisiche, sociali e politiche per garantire la Mobilità Elettrica in massima sicurezza. Un esempio sono la revisione dei limiti di velocità inferiori agli attuali, piste ciclabili separate dalla viabilità ordinaria, educazione pubblica sull’uso responsabile e l’utilizzo dei parcheggi, ecc.

Soprattutto è richiesta a tutti noi di cambiare il modo di pensare per salvare il nostro pianeta e la nostra salute che è fortemente a rischio. Il 60% dei viaggi in aree urbane lunghe meno di 2 chilometri sono effettuati in auto: questa è follia ed è il risultato imposto di progettare e riadattare le nostre città per le auto invece che per gli esseri umani.

Quindi nonostante quello che si pensi, la Mobilità Elettrica e condivisa come il Car Sharing e la Bike Sharing, è il futuro per i brevi viaggi per spostarci da un quartiere all’altro nelle nostre città come lo erano i Tram, i quali son tornati ad essere di moda con nuove tecnologie al loro servizio.

Si tratta di molto più che risolvere i problemi del traffico nelle nostre città (sostiene Martin O’Malley ex governatore del Maryland e responsabile del transito): è necessario trovare nuovi modi di muovere le persone, più sostenibili, più salutari e più efficaci e che impieghino meno risorse rispetto, ad esempio, come la costruzione di una nuova autostrada. Dovremmo essere d’accordo a collaborare con chiunque ci offra un’alternativa al veicolo personale. Quando si parla di Mobilità Sostenibile abbiamo bisogno di un approccio “all-over-the-above” per far uscire le persone dalle proprie automobili.



Le città si muovono in modo differente, chi bloccando lo sviluppo della Mobilità Sostenibile chi invece, come Torino (leggi articolo) accelerandola anche commettendo errori e non preoccupandosi della massima sicurezza nella mobilità delle persone.

Mobilità Elettrica, tra Utopia e Realtà …

Ma ricordiamoci una cosa: solo nel 1980 è stato dichiarato senza indugi che il settore dei trasporti pubblici e privati è la principale causa delle emissioni di CO2 nelle nostre città. La crescita delle nostre città e la ricerca sempre più di una Mobilità Sostenibile adeguata alle necessità della popolazione, sono in realtà due lati della stessa moneta dello sviluppo dell’umanità.

Un trasporto più efficiente di merci e persone è una parte importante di ciò che occorrerà attuare per raggiungere soglie neutre di emissione di Ossidi di Carbonio e il conseguente raggiungimento di uno stile di vita più salubre e sano.

Le Città, le Regioni e gli Stati possono accelerare l’emergere di queste nuove tecnologie per una Mobilità Sostenibile e/o Mobilità Elettrica sempre più orientata al Total Green, con regole chiare e condivisi per tutti.


Noi della Rete EMME.A – Servizi Innovativi realizziamo progetti per Aree e Stazioni di Ricarica per Auto Elettriche , forniamo Auto 100% Elettriche e siamo pronti ad assisterti da subito per creare la TUA Mobilità Sostenibile

Acquista la TUA Auto EV CONTATTACI

Compila i campi che ti saranno richiesti in seguito: un nostro consulente si metterà in contatto con TE entro le 48 ore, Non Aspettare ANCORA …

Crea la TUA area di Ricarica Auto EV – CONTATTACI !


RIMANI AGGIORNATO


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *