Accisa su energia elettrica. Quali soggetti hanno diritto all’esclusione?


I clienti del settore processi elettrolitici, mineralogici e metallurgici possono chiedere l’esclusione dall’accisa. Devono rivolgersi all’ufficio delle dogane di competenza, che effettua un sopralluogo e una verifica dell’applicabilità. In presenza di riscontro positivo, rilascia quindi un documento attestante la tipologia di attività e dichiara la possibilità di ottenere l’esclusione dal pagamento delle accise (anche parzialmente, secondo una percentuale stabilita dai tecnici dell’ufficio delle dogane).
I clienti devono trasmetterci il documento, affinché possiamo procedere con l’esclusione. Quest’ultima può esser richiesta retroattivamente (con conguagli) solo per i due anni precedenti la richiesta.